Zafferano: proprietà e benefici dell’oro rosso

il
Insaporisce le pietanze, le rende più invitanti e fa bene alla salute: stiamo parlando dello zafferano! Studi dimostrano, infatti, che questa spezia, da tempo usata nella medicina popolare, possiede ottime potenzialità preventive e terapeutiche. Partiamo, dunque, alla sua scoperta!

C. sativus è un’erba perenne (vive, cioè, più di due anni) che cresce in suoli sabbiosi ma ben drenati, come quelli di Marche, Abruzzo e Sardegna che, non a caso, rappresentano i maggiori produttori italiani. La pianta adulta è costituita da un bulbo principale contenente venti gemme, da tre delle quali avranno origine, a tempo debito, i fiori. Questa piccola erbacea, infatti, fiorisce solo ad ottobre, e i fiori vengono raccolti per 3-4 settimane tra ottobre e novembre, affinché abbondino in aromi e principi attivi.

I fiori sono caratterizzati da un calice di colore lilla intenso, che protegge tre stigmi rossi dai quali si ottiene la spezia. Dopo la raccolta, gli stigmi vengono prelevati, essiccati e polverizzati. In questo modo, si ottiene lo zafferano che tutti noi conosciamo: una polvere rossa, dal sapore amaro e dal profumo caratteristico, a metà tra lo iodoformio e il fieno essiccato.

Le rese, tuttavia, sono molto basse: pensate che da un fiore si ottengono 6mg di spezia. Stando così le cose, per ottenerne 1kg occorrono circa 170.000 fiori! Questo dato, in aggiunta al fatto che la pianta non è di semplice coltivazione e fiorisce per la prima volta dopo tre anni, rende lo zafferano la spezia più costosa in assoluto, tanto da essere soprannominata oro rosso nei paesi produttori (Gohari et al., 2013).

Curiosi di conoscerne le proprietà e i benefici? Cliccate qui per saperne di più!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...